Categorie

Com’è ancora umano lei, caro Fantozzi

con: Anna Mazzamauro

Data

20.01.2023
Expired!

Luogo

Teatro Sociale
Piazza Governo 11, Bellinzona, Svizzera
X

con: Anna Mazzamauro
e con: Sasa Calabrese (chitarra e pianoforte)
regia: Anna Mazzamauro
assistente alla regia: Stefano Angelo Paschero
luci: Alexis Doglio
audio: Simone Todesco
produzione: E20inscena, 2022
internet: www.e20inscena.it

Anna Mazzamauro si è sempre chiesta legittimamente che nome avesse la signorina Silvani, alla quale Paolo Villaggio ha regalato eternità e che lei ha contribuito a mantenere. Ha provato un elenco di nomi tra i più vintage: Alma, Ada, Ludmilla, Cunegonda, Tecla, Moira, Iris, Ersilia, Genoveffa, Miranda, Dorotea, ma se provate a mettere dopo ognuno di loro il cognome della Silvani non vi apparirà quell’immagine, quel grottesco e paradossale rosso sesso, quell’impasto di donna e di solitudine. Di conseguenza la signorina Silvani si chiama Anna e appartiene di diritto ad Anna Mazzamauro. Soltanto lei può raccontare Paolo Villaggio raccontando Ugo Fantozzi e la signorina Silvani ci racconterà del loro incontro, del loro primo film, del divertente impatto con il cinema di Anna Mazzamauro. Vent’anni della loro vita professionale a puntate, vent’anni di solitudine della Silvani che non aveva capito che Fantozzi fosse stato l’unico uomo ad averla veramente amata. Le musiche dello spettacolo sono suonate dal vivo da Sasa Calabrese.

Organizzatore

Teatro Sociale
Telefono
091 820 24 44
Email
info@teatrosociale.ch

Pubblico

Per tutti

aggiungilo al calendario