Categorie

Corpus Christi

X Percorso Prognosi e destino

Data

07.12.2021

Ora

20:30 - 22:30

Luogo

Cinema Forum
Viale Stazione, Bellinzona, Svizzera
  • MAGGIORI INFORMAZIONI:

    Organizzatori dell'evento il Liceo cantonale di Bellinzona, la Fondazione Sasso Corbaro e il Circolo del Cinema Bellinzona

  • SITO:

    www.liceobellinzona.ti.ch

  • COSTO:

    CHF 10.- / 8.- / 6.- / gratuito per gli studenti

X

X Percorso “Prognosi e destino”
Inferno PURGATORIO PARADISO
Ciclo di conferenze, cinema, teatro e musica
settembre 2021 – gennaio 2022

Il Liceo cantonale di Bellinzona e la Fondazione Sasso Corbaro per le Medical Humanities sono lieti di invitarvi al programma del “X Percorso Prognosi e Destino”, questo semestre dedicato alla seconda parte del ciclo dantesco: dopo l’Inferno, affrontato il semestre scorso, è il turno di Purgatorio e Paradiso, che verranno considerati congiuntamente e, come d’abitudine, da prospettive disciplinari diverse (letteratura, storia dell’arte, storia politica, musica, filosofia, storia della scienza, teatro). Tuttavia, alcuni appuntamenti avranno ancora almeno un piede all’inferno, poiché sono la riproposizione delle serate annullate la stagione scorsa. Nel complesso, comunque, prevale la terza cantica (il Paradiso), che, nella situazione particolare che stiamo vivendo, vuole essere anche un auspicio di rinascita.

Corpus Christi
Polonia/Francia, 2019
Regia di Jan Komasa
con Bartosz Blielenia, Aleksandra Konieczna, Eliza Rycembel, Tomasz Zietek…
colore, v.o. polacco, sottotitoli italiani, 116’
In collaborazione con il Circolo del Cinema Bellinzona

Daniel è un giovane che si trova in riformatorio per reati importanti. Vorrebbe diventare sacerdote, ma la sua fedina penale glielo impedisce. Tuttavia quando viene inviato, per un permesso lavorativo, in un villaggio di campagna, si fa passare per prete e diventa il sostituto momentaneo del parroco. Il paese è ancora sconvolto per un terribile incidente stradale in cui sono morti dei giovani e per il quale i famigliari non intendono perdonare il presunto colpevole, anch’egli deceduto. Daniel cercherà di combattere una mentalità cattolica solo in apparenza, ma il suo tentativo dovrà fare i conti sia con la propria personalità (fragile e violenta allo stesso tempo) sia con i pregiudizi radicati nella comunità.
Ispirato ad un fatto reale accaduto in Polonia, il film, passato in concorso alla Mostra di Venezia, è stato nominato per l’Oscar quale miglior film straniero.


Pubblico

Scarica

Invito

aggiungilo al calendario