Telmo Pievani

Quale alleanza con la Terra?

Data

01.10.2022

Ora

16:30

Luogo

Piazza del Sole
Piazza del Sole, Bellinzona, Svizzera
  • MAGGIORI INFORMAZIONI:

    Se desideri assicurarti un posto a sedere scrivi una mail a sconfinarefestival@bellinzona.ch, la prenotazione non è obbligatoria ma consigliata.

  • SITO:

    http://www.sconfinarefestival.ch

  • COSTO:

    Intero
    Pass giornaliero “Oltre il muro”: CHF 20.-
    Singola conferenza: CHF 8.-
    Ridotto (AVS, AI)
    Pass giornaliero “Oltre il muro”: CHF 18.-
    Singola conferenza: CHF 6.-
    Studenti: gratuito

X

Sconfinare Festival
dal 30 settembre al 2 ottobre 2022
Piazza del Sole, Bellinzona

Sia la nostra mente, sia il mondo sociale ed economico attuale sono progettati sulla miopia. Se da un lato, ci crediamo salvatori del pianeta, dall’altro lo distruggiamo e ci distruggiamo in mille maniere. Con maldestri e presuntosi tentativi ci crediamo sicuri di dominare il pianeta, giustificando anche l’assenza di un nostro reale e decisivo impegno. Ma un dato dovrebbe farci riflettere. Nell’evoluzione e nella lunga storia del pianeta vige una drammatica asimmetria: noi abbiamo bisogno della biosfera per vivere, la biosfera non ha alcun bisogno di noi. Per ritrovare un’alleanza con la Terra è giusto sapere di non essere indispensabili.

Evento promosso in collaborazione con il Percorso “Prognosi e Destino” di Liceo Cantonale di Bellinzona e Fondazione Sasso Corbaro.

Modera l’incontro Giovanni Pellegri, neurobiologo, responsabile de L’ideatorio USI.

Telmo Pievani, filosofo della biologia ed esperto di teoria dell’evoluzione, è Professore ordinario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. Membro del Comitato Etico e Scientifico della Fondazione Umberto Veronesi, fa parte del Direttivo dell’Istituto Italiano di Antropologia e dell’Editorial Board di riviste scientifiche internazionali come Evolutionary Biology ed Evolution: Education and Outreach. È autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali nel campo della filosofia della scienza, fra cui Finitudine (Cortina, 2020), Serendipità (Cortina 2021). Evoluzione umana, evoluzione culturale e delle tecnologie, filosofia della scienza e bioetica sono i principali temi ai quali si dedica.

Giovanni Pellegri è neurobiologo. Ha conseguito la laurea in biologia presso la Facoltà di Scienze dell’Università di Losanna, dove ha anche svolto un dottorato in neurobiologia, premiato come migliore ricerca dell’anno dalla rivista scientifica “Le Scienze” (ed. italiana di “Scientific American”). Dal 2005 ha creato L’ideatorio, un servizio dell’USI che si occupa del dialogo tra scienza e società e della promozione della cultura scientifica. Dal 2006 al 2018 ha collaborato, come conduttore e redattore, con il programma “Il Giardino di Albert” della RSI. È Membro del comitato della Settimana del Cervello e dell’Assemblea di Caritas Ticino. Dal 2004 è Coordinatore Regionale, presso l’Università della Svizzera italiana, della Fondazione Science et Cité che si occupa di promuovere il dialogo tra la scienza e i cittadini.


Organizzatore

Sconfinare Festival
Phone
Città di Bellinzona

aggiungilo al calendario