Categorie

Cellule in musica

Concerto e performance audiovisiva

Data

01.10.2022

Ora

20:45

Luogo

Piazza del Sole
Piazza del Sole, Bellinzona, Svizzera
X

Sconfinare Festival
dal 30 settembre al 2 ottobre 2022
Piazza del Sole, Bellinzona

Che cos’ha in comune il movimento di una molecola con quello di un arco che scivola sulle corde di un violoncello? Come possono la biomedicina e la musica trovare dei punti di contatto?

Nel concerto e performance Cellule in Musica queste due discipline, apparentemente tanto diverse e lontane tra loro, entreranno in un dialogo che si spingerà ben oltre il confronto razionale.
Un’esibizione inedita, nata dalla collaborazione tra tre scienziati dell’Istituto di Ricerca in Biomedicina (IRB) di Bellinzona, quattro violoncellisti e un’attrice.
Santiago Gonzáles, Tommaso Virgilio e Diego Morone porteranno una gamma di affascinanti immagini che, negli anni, hanno filmato con un particolare microscopio, ritraendo fenomeni che accadono nel nostro corpo e sono invisibili a occhio nudo. Su queste immagini i theXcellos – per questa serata composti da Milo Ferrazzini, Sandro Meszaros, Leandro Pezzoli e Nicola Tallone – tesseranno una tela di sonorità nuove, che si plasmeranno in motivi volti a dare un’interpretazione musicale delle immagini. La voce di Mia Ostinelli fungerà da bussola per orientare lo spettatore all’interno del microcosmo di Cellule in Musica.

Evento promosso in collaborazione con l’Istituto di Ricerca in Biomedicina (IRB).

theXcellos è un gruppo di violoncellisti giovani e affiatati che esegue musica di vari generi, sfruttando le infinite sonorità offerte dal violoncello. Nato nel 2018 in occasione della Festa della Musica di Mendrisio, l’ensemble ha ottenuto grandissimi successi su più di 20 palchi in tutta la Svizzera. Nel 2019 e nel 2020 è stato premiato con il primo premio al Concorso Svizzero di Musica per la Gioventù.

Santiago Gonzáles è un immunologo e microbiologo, attualmente direttore del laboratorio “Infezione e Immunità” presso l’Istituto di Ricerca in Biomedicina di Bellinzona. Le sue ricerche ruotano attorno a temi come i meccanismi di difesa contro i virus dell’influenza, il traffico degli antigeni, le cellule B della memoria e la regolazione del sistema immunitario.

Tommaso Virgilio è un medico veterinario che, durante gli studi universitari, ha scoperto il mondo della ricerca biomedica e se ne è appassionato. Dopo una breve esperienza nel campo delle neuroscienze, ha completato un dottorato di ricerca in immunologia all’IRB di Bellinzona, dove lavora tuttora, studiando nuove immunoterapie.

Diego Morone è un biofisico da sempre affascinato da come la fisica possa governare i meccanismi della biologia e da come sia possibile usare la luce e la microscopia per poterli studiare. Dal 2018 è responsabile del servizio di microscopia all’IRB e, parallelamente, nel 2020 ha iniziato un percorso di dottorato di ricerca.

Mia Ostinelli è un’attrice e danzatrice dai molteplici interessi culturali e artistici. Sin da bambina pratica la ginnastica, la danza e il teatro. Frequentando corsi di recitazione, danza, yoga e pilates entra in contatto con le varie possibili modalità di utilizzo introspettive ed espressive che si possono praticare utilizzando unicamente il proprio corpo.


Organizzatore

Sconfinare Festival
Phone
Città di Bellinzona

aggiungilo al calendario