Punto Franco. Chiasso 1920-2020

Né di qua, né di là. Cent'anni di zona franca
21.10.2021
19:00 - 20:00

Da oltre un secolo fulcro di attività economiche, gli stabili della Magazzini Generali con Punto Franco SA di Chiasso, nelle sedi di Balerna e di Stabio, sono centri di smistamento, stoccaggio, manipolazione di mercanzie delle più varie tipologie e qualità. Per chi li frequenta e utilizza – spedizionieri, trasportatori o locatari – essi presentano i caratteri semplici, rudi anzi, di qualunque opificio del genere.
Il volume Punto Franco. Chiasso 1920-2020 (Mendrisio, Tarmac, 2020), grazie agli sguardi indagatori di storici, architetti, archivisti, e in particolare di esperti fotografi d’arte, a cento anni dalla fondazione ne svela invece scorci inattesi, per molteplici aspetti sorprendenti.
Se già le fonti documentarie e le testimonianze restituiscono contorni e rilievo delle vicende della società e degli stabili, gli straordinari scatti fotografici pubblicati mettono innanzi, anche a chi li vede ogni giorno, profili inaspettati di piazzali, magazzini e uffici e ci raccontano un’inedita storia di luoghi.

Interverranno:
Marina Masoni, presidente della Magazzini Generali con Punto Franco SA; Marino Viganò, storico; Tullia Iori, professore ordinario di architettura tecnica presso l’Università di Roma Tor Vergata; Marco Introini, architetto e fotografo; Stefano Vassere, direttore della Biblioteca cantonale di Bellinzona.

Accesso consentito soltanto con certificato Covid, documento d’identità e mascherina. Posti limitati.
Prenotazione consigliata a bcb-cultura@ti.ch.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Gratuita
Organizzatori
Biblioteche cantonale di Bellinzona
Scarica
Dati di contatto (non visibili)
Istituto Svizzero Media e Ragazzi, Bibliomedia
Fosca Garattini

091 225 62 22
info@ismr.ch

Condividi articolo via e-mail