Biblio 2030

Le biblioteche cambiano il mondo
06.10.2021
18:30 - 19:30

Manca meno di un decennio al 2030, il termine stabilito dai Paesi membri delle Nazioni Unite, tra cui la Svizzera, per il raggiungimento di 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile (OSS). Povertà zero, lavoro dignitoso, acqua pulita, sono solo alcuni esempi di questi macro obiettivi dell’ONU, per agire a livello sociale, economico ed ecologico in favore della salvaguardia della vita sull’intero pianeta. Un termine post 2030 non è dato.
La nostra Biblioteca promuove tre momenti a Palazzo Franscini dedicati al fil rouge 2021 delle sue Finestre culturali, Biblio 2030:
. la conferenza d’apertura Biblio 2030, il 6 ottobre alle ore 18.30, per informare e riflettere sul ruolo delle biblioteche in favore degli obiettivi 2030;
. l’installazione luminosa Countdown 2030, ideata dall’omonima associazione di architetti e pianificatori, visibile dal 15 settembre al 15 ottobre;
. la mostra Agenda 2030 del Dipartimento degli affari esteri (DFAE) con le immagini del fotografo Dario Lanfranconi, visitabile fino al 30 ottobre.

Interverranno:
Francesco Pisano, direttore, Biblioteca e Archivi delle Nazioni Unite, Ginevra; Amélie Vallotton Preisig, vicepresidente, Bibliosuisse, Aarau; Stefano Vassere, direttore, Biblioteca cantonale di Belllinzona.

La Biblioteca e gli Archivi delle Nazioni Unite a Ginevra promuovono la ricerca sul multilateralismo e l’intesa fra le nazioni sin dalla loro fondazione nel 1919 in seno alla Società della Nazioni.
Bibliosuisse, l’associazione svizzera delle biblioteche, ha costituito nel 2017 la commissione Biblio 2030, adottando il motto «Le biblioteche cambiano il mondo» per valorizzare il ruolo quotidiano che i nostri istituti culturali svolgono al servizio della partecipazione sociale e per incoraggiarli nei loro sforzi in favore della sostenibilità.

Accesso consentito soltanto con certificato Covid, documento d’identità e mascherina. Posti limitati, prenotazione consigliata a bcb-cultura@ti.ch.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Gratuita
Organizzatori
Biblioteche cantonale di Bellinzona
Scarica
Dati di contatto (non visibili)
Istituto Svizzero Media e Ragazzi, Bibliomedia
Fosca Garattini

091 225 62 22
info@ismr.ch

Condividi articolo via e-mail