Tri Per Dü – Speciale RSI

Giubiasco, sabato 19 dicembre dalle 10.00 alle 12.00 in occasione della trasmissione di Rete Uno “La fermata” con Fabrizio Casati

I Tri Per Dü si propongono come interpreti provenienti da varie esperienze musicali, accomunati dalla passione per una rielaborazione del repertorio tradizionale dei canti del popolo ticinese, attingendo a piene mani da altre culture musicali – come il cajun, lo swing e altre espressioni del folclore balcanico e sudamericano – proponendo un’inedita miscellanea di atmosfere. I membri del gruppo, pur non essendo tutti di origine propriamente contadina, hanno avuto (e hanno tuttora) attività legate ai cicli della terra; le loro proposte musicali attingono ad un vasto repertorio di canti tramandati oralmente negli spazi in cui il mondo rurale si manifesta: la cascina, l’osteria, i grotti. La locuzione “tri per dü” – che significa propriamente tre per due – gioca di proposito con il doppio senso di “tri perdü” (ossia tre persi…, non persiani) un “calembour” verbale che la dice lunga sulle proposte musicali e spettacolari del trio che spesso improvvisa scenette comiche e gag surreali per l’ilarità del pubblico che li segue con grande divertimento tanto che per descriverli sfodera aggettivi come prorompenti, istrionici, funambolici, irresistibili…

 

#staysafe
Per assistere ai concerti invitiamo il pubblico a prendere posto negli esercizi pubblici adiacenti, rispettando le regole da loro predisposte. La distanza sociale andrà rispettata scrupolosamente anche da chi vorrà sostare liberamente nelle diverse piazze, evitando qualsiasi assembramento.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Sito web
www.nataleincitta.ch
Dati di contatto (non visibili)
Circolo del cinema Bellinzona
Condividi articolo via e-mail