Un secolo di storia politica

Dal Partito Agrario all’UDC (1920-2020)
24.11.2020
18:30 - 19:30

Nel 1920 veniva fondato il Partito Agrario ticinese, che divenne poi l’Unione democratica di centro. A cento anni di distanza, il volume a cura di Oscar Mazzoleni e Fabrizio Mena Un secolo di storia politica. Dal Partito Agrario all’UDC (1920-2020) (Locarno, Fondazione Danzi e Armando Dadò editore, 2020) ne presenta le tappe e le vicende salienti, sulla base di documenti conservati in archivi pubblici e privati e di una variegata pubblicistica. Il libro, redatto da quattro studiosi (oltre ai due curatori, Carolina Ferrari-Rossini e Marco Marcacci), si concentra sugli anni precedenti la nascita del partito, sulle circostanze della sua fondazione, sulla lunga attraversata dagli anni Trenta agli anni Ottanta in concomitanza con il declino del mondo agricolo ticinese, per poi ricostruire le trasformazioni, le sfide e i successi dei decenni più recenti.
Sono così delineati i ruoli dei principali protagonisti, le vicende interne, gli esiti elettorali e referendari di un piccolo partito protagonista della storia politica ticinese.

Interverranno: Marco Poncioni, direttore dell’Archivio di Stato del Cantone Ticino; Giovanni Maria Staffieri, presidente del Comitato delle Celebrazioni PAT/UDC; Oscar Mazzoleni e Fabrizio Mena, co-curatori del volume; Pasquale Genasci, storico.

Posti limitati, con possibilità di prenotazione scrivendo a: bcb-segr.sbt@ti.ch entro lunedì 23 novembre 2020. A capienza raggiunta non sarà più possibile accedere. I posti prenotati sono garantiti fino a 15 minuti prima dell’inizio. L’uso della mascherina è obbligatorio.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Gratuita
Consigliata la prenotazione.
Scarica
Dati di contatto (non visibili)
Istituto Svizzero Media e Ragazzi, Bibliomedia
Fosca Garattini

091 225 62 22
info@ismr.ch

Condividi articolo via e-mail