Federica Bevilacqua, L’influenza del bello

Festival Sconfinare
17.10.2020
13:00

Sconfinare – Festival culturale
Oltre il muro: otto ore, otto sguardi, una piazza

In un periodo storico in cui musei, teatri e centri culturali si trovano confrontati con la ‘rivoluzione social’ e con la necessità di adattarsi a nuovi meccanismi di comunicazione per continuare a rispondere ai bisogni del proprio pubblico, parlare di Social Media e cultura è certamente di grande attualità. Fare questo, poi, in relazione a quel mondo nebuloso, indistinto e, spesso, fonte di diffidenza come quello dei blogger, dei content creator e degli – ormai famosissimi – influencer, è una sfida ancor maggiore. Esiste davvero il cultural influencer come evoluzione moderna del tradizionale ‘consumatore di cultura’? Come si può far dialogare, all’interno di un unico profilo Instagram, contenuti legati a moda, food, beauty, viaggi e lifestyle con consigli di lettura, recensioni di mostre e approfondimenti storici? E in che modo, attraverso un simile approccio ibrido e inclusivo, si può parlare dell’influenza positiva e non banale del ‘Bello’?

Federica Bevilacqua (Campobasso, 1990), in arte Federicola, è dottoressa in Filosofia e Storia presso l’Univesità G. D’Annunzio di Chieti – Pescara. Appassionata di storia, storia antica, mitologia, letteratura, poesia, arte, filosofia, viaggi – e molto altro ancora – Federica è una nota blogger italiana con più di 180mila follower.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Entrata libera
Scarica
Sito web
Organizzatori
Città di Bellinzona
Dati di contatto (non visibili)

Condividi articolo via e-mail