CELATUM

Mostra d'arte contemporanea
07.02.2020 - 28.04.2020

RASSEGNA 2020 “IL GIARDINO” – CIRCOLO DI CULTURA DI BELLINZONA

« CELATUM »
mostra d’arte contemporanea a cura della Galerie C di Neuchâtel presso gli spazi della Domus Poetica a Bellinzona

Il titolo scelto per questa nuova mostra di arte contemporanea ci interroga sul tema dell’anno: IL GIARDINO.
La parola latina Celatum in francese è tradotta con caché e in italiano con celato, nascosto. Cosa può nascondersi in un giardino?
Organismo vivente e mutevole, un giardino curato è sempre fonte di stupore. Dietro a queste qualità si cela un lavoro costante e accademico per cercare di dargli un limite o una forma – per renderlo “civile” o evocativo di alcune delle grandi esperienze poetiche della vita.
A volte basta un’occhiata per essere pervasi da una sensazione di bellezza e benessere, con il tempo e l’attenzione, invece, scopriamo una vita altra, una geometria celeste che non avevamo visto all’inizio e con la virtù del pazienza, forse, si ha accesso a una conoscenza che trascende il solito prosaico.
Come sanno bene i maestri giapponesi del giardino e della cerimonia del tè, l’approccio è spirituale e poetico e ci parla dell’impermanenza, della morte. Anche la vulnerabilità e l’imperfezione della natura sono bellezza. L’atto stesso di volere la bellezza corrisponde a una ricerca della verità, dell’autenticità.
Così l’ARTE – a prima vista ci dà la possibilità di vedere la sua esteriorità bella o inquietante, a volte criptica o apparentemente priva di significato … l’essenza ci sfugge.
Ma quanta meraviglia quando si dà il permesso a se stessi di essere aperti ai significati nascosti, e si lascia entrare il messaggio, a volte scomodo, della verità, condensato e celato nell’opera dell’artista.

Celatum è un invito a lasciare che questi misteriosi mondi ci circondino e ci abitino.

Quando ci si concede il tempo, il vuoto necessario per STARE (essere lì), si avrà forse la grazia di percepire qualcosa della bellezza, che solo attraverso “questo sforzo”, questa scoperta, questo tempo dedicato a noi stessi e all’oggetto del nostro interesse, può manifestarsi.
Saranno in grado le opere di questi artisti di condurci nel giardino della nostra anima?

Artisti esposti in una installazione di Christian Egger:
Nicolas Darrot, Matthieu Gafsou, Alexandre Haefeli, Alain Huck, Sophie Jodoin, Eric Manigaud, Aurélie Nemours, Jean-Christophe Norman, Eric Poitevin, Léopold Rabus, Michael Rampa, Lionel Sabatté, Marco Scorti, ecc.

PROGRAMMA 2020 DEL CIRCOLO DI CULTURA DI BELLINZONA
ATTORNO A CELATUM E VISITA DI M. LE BON

7 febbraio, ore 18.30–20.00
Inaugurazione mostra con intrattenimento musicale
Presenta Christian Egger, direttore della “Galerie C”, Neuchâtel, arte contemporanea, (in francese).
Al pianoforte arie di Brahms con Alessandro Chiappini.

Sabato 8 febbraio
Mostra d’arte e lettura poesie in musica
dalle 10.00: Apertura al pubblico della mostra.
ore 15.30: Visita guidata mostra con Christian Egger.
ore 16.00: Lettura di poesie in musica con il poeta Alberto Nessi e il violoncellista Nicola Tallone.

Domenica 9 febbraio
Mostra d’arte e performance poetica
dalle 10.00: Apertura al pubblico della mostra.ore 11.00: Performance con il poeta Marko Miladinovic.

Martedì 28 aprile ore 18.30
“Jardins en exposition?”
Conferenza di Laurent Le Bon, direttore del Museo Picasso di Parigi (in francese).presso la sala del Consiglio comunale di Bellinzona.

Per informazioni, costi, riservazioni o visita mostra: www.domuspoetica.ch / info@culturabellinzona.ch

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Sito web
Scarica
Dati di contatto (non visibili)

Condividi articolo via e-mail