Hans e Gret

al Teatro Sociale
09.02.2020
16:00

di Emma Dante
con Manuela Boncaldo, Salvatore Cannova, Clara De Rose, Nunzia Lo Presti e Lorenzo Randazzo
regia e costumi Emma Dante
scene Carmine Maringola
luci Cristian Zucaro
produzione Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus, 2018
internet www.fondazionetrg.it
Età consigliata dai 5 anni

In una capanna vuota e desolata vive una famiglia molto povera: il taglialegna, la matrigna, Hans e Gret. Nella catapecchia soltanto alcune sedioline sulle quali la famiglia dorme, mangia, si intristisce e si rianima di sogni. Per colpa della miseria, Hans e Gret vengono abbandonati nel bosco dove una vecchia megera li fa prigionieri. Ma i due bambini riescono a uccidere la strega e a ritornare a casa, salvando il padre dalla morte. Una favola tremenda sulla miseria, una riflessione spietata sulla sopravvivenza a scapito dei più deboli. Ma Hans e Gret non si arrendono, con allegria superano gli ostacoli e con la fantasia riempiono i piatti per nutrirsi e andare avanti. Una nuova favola di Emma Dante, autrice e regista tra i migliori talenti della scena contemporanea, che esplora il tema della famiglia e dell’emarginazione attraverso una poetica di tensione e di follia, con una punta di umorismo.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
A pagamento
Prevendita
Ticketcorner

oppure
Ufficio Turistico di Bellinzona
Palazzo Civico
091 825 21 31

Sito web
Dati di contatto (non visibili)
Teatro sociale

Condividi articolo via e-mail