Segni e scrittura per Massimo Cavalli

Poeti, artisti visivi, musicisti omaggiono ad Areapangeart Massimo Cavalli
25.11.2019 - 27.01.2020

Al Centro Culturale di Camorino Areapangeart, si inaugura lunedì 25 novembre alle ore 19, un particolare omaggio. Quindici artisti, dedicano a Massimo Cavalli (1930-2017) un segno di affetto e rispetto. Alcuni di loro ne sono stati anche allievi. Poeti, pittori, incisori, scultori e musicisti.
La volontà che persevera all’oramai noto centro Camorinense, che ha a cuore le arti visive e al contempo ama il dialogo, il sostanziare i linguaggi delle diverse discipline artistiche, generando collaborazioni, incontri, conferenze, cinema, suoni in sala e concerti. Il piccolo gruppo areapangeart persevererà un atto non commemorativo ma, segno di continuità per custodire la dimensione dell’arte come necessaria attività e quindi pagina non trascurabile nella cultura. Abdicare il senso regionalistico per una più ampia concezione, che abbracci la cifra individuale come punto individuato in una costellazione dal carattere che tocca la geometria per scioglierla a volte in parte nel così detto “informale – lirico” ed è per questo meditativo-poetico è anche spirituale; quindi internazionale e senza confini.

INAUGURAZIONE
Lunedì 25 novembre, alle ore 19:00

Presenta: Gilberto Isella – suoni in sala: Claudio Farinone.
Gli artisti visivi presenti: Anne-France Aguet, Catia Berbeglia, Paolo Di Capua, Paolo Foletti, Dina Moretti, Loredana Müller, Antonio Tabet, Michela Torricelli, Giuliana Weiss e Petra Weiss.
Ulteriore omaggio dei poeti: Andrea Fazioli, Rosa Pierno e Lea Ticozzi.

Areapangeart come suo costume avrà una serie di appuntamenti serali, dal 2 dicembre al 27 gennaio 2020. Oltre i suoni in sala generati appositamente per l’esposizione, i poeti Antonio Rossi e Gilberto Isella toccheranno temi e individuazioni del rapporto tra poesia e immagine.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Libera
Organizzatori
Centro Culturale di Camorino Arpangeart
Locandina
Dati di contatto (non visibili)
Istituto Svizzero Media e Ragazzi, Bibliomedia
Fosca Garattini

091 225 62 22
info@ismr.ch

Condividi articolo via e-mail