Cinema dal mondo

27a edizione
26.04.2021 - 01.06.2021

La 27° edizione di Cinema dal mondo, che come sempre si prefigge di dare visibilità a film spesso ignorati dalle nostre sale, presenta ben 14 film provenienti dall’Africa, dall’Asia e dall’America latina. Quasi tutti hanno avuto la loro prima mondiale negli ultimi grandi festival che si sono potuti svolgere normalmente (Cannes, Venezia, Berlino…) e non pochi hanno in quelle sedi ricevuto importanti riconoscimenti: l’Orso d’oro a Berlino per l’iraniano There is no Evil, la Caméra d’or per la miglior opera prima a Cannes per il guatemalteco Nuestras madres, l’equivalente Leone del futuro a Venezia nonché il Gran Premio del Festival di Friburgo per il sudanese You Will Die at 20, il Premio per il miglior film al Festival di Zurigo per il messicano Sin señas particulares. E si tralasciano qui gli innumerevoli premi ricevuti dagli altri in festival cosiddetti “minori”, se no la lista sarebbe troppo lunga.

I 14 film che i cinefili ticinesi potranno ammirare da fine aprile ad inizio giugno consentono di esplorare in profondità realtà molto lontane da quella occidentale in cui siamo immersi e che spesso limita i nostri orizzonti costringendoci a sguardi sempre più fugaci (complice anche la pandemia che sembra essere diventata l’unica preoccupazione del mondo) su quel che succede altrove. Dal Marocco al Messico, dalla Georgia al Bhutan, dall’Iran al Guatemala, si potrà immergersi per il tempo limitato di un film nelle situazioni e nei problemi di paesi che l’informazione spesso tralascia o affronta solo di striscio. Ma non si tratta solo di questo: i film sono stati scelti, fra i tanti possibili, soprattutto per le loro qualità cinematografiche, per le loro scelte formali, per la loro ricerca di linguaggi originali. Che poi sono le qualità che hanno permesso la loro selezione nei festival internazionali più prestigiosi.

 

Programma dettagliato su www.cicibi.ch e nella locandina scaricabile qui a fianco.

Le proiezioni avvengono nel rispetto delle misure anti-covid: mascherina obbligatoria, tracciamento dei dati, distanziamento in sala.
Sono ammesse 50 persone nella sala grande. In caso di affluenza maggiore, il film viene proiettato in contemporanea anche nella sala piccola per altre 40 persone al massimo.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Entrata fr. 10.- / 8.- / 6.-
Gratis per studenti
Sito web
Locandina
Dati di contatto (non visibili)
Circolo del cinema Bellinzona
Condividi articolo via e-mail