THE CAMERAMAN

film di apertura BABEL
12.09.2019
20:30 - 22:30

Di Edward Sedgwick e Buster Keaton
con accompagnamento dal vivo dei NONE OF THEM (voce, elettronica).

The Cameraman è la terza parte della trilogia autobiografica di Keaton sullo spettacolo e sul cinema in particolare. Insieme con The Playhouse e Sherlock Junior, The Cameraman è il film che mostra e analizza le possibilità della macchina da presa, Keaton da fotografo di posa diventa operatore. È un po’ la storia della nascita del cinema, e la storia sia dei metodi di ripresa, sia delle invenzioni stilistiche. Keaton “deve” filmare tutto, e quindi sovraimpressiona delle immagini a delle altre, a volte sbagliando, perché fa tornare indietro oppure andare avanti la pellicola girando con la manovella. Alla fine comunque il regista più acclamato dalla Metro Goldwin Mayer sarà la scimmia che filmerà il salvataggio di Sally (Marceline Day) ristabilendo il giusto equilibrio per un probabile happy end.
(Francesco Ballo, Buster Keaton, Milano, Mazzotta, 1982)

Maggiori informazioni

Condividi evento
Dove
Pubblico
Giovani e adulti
Entrata

A pagamento
CHF 10.-/8.-/6.-/studenti gratuito

Organizzatori
Circolo del cinema Bellinzona e
Babel Festival
Sito web
Dati di contatto (non visibili)

Condividi articolo via e-mail