Sui sentieri del Vino

Concerto di musica medievale e degustazione di vini
23.07.2019
19:00

Il vino, nel medioevo, era la bevanda più diffusa in assoluto.
Il vigneto, dapprima coltivato soprattutto nei monasteri, ricopre generosamente i terreni feudali ed i suoi frutti vengono largamente consumati sia per piacere che per necessità. Il vino infatti assume una doppia valenza, come simbolo della vita e del sacrificio in accezione cristiana e come emblema della liberazione dell’uomo dalle preoccupazioni della vita quotidiana.
L’importanza culturale dell’enologia si riflette nella vastità di opere poetiche e musicali in cui il vino è partecipe o addirittura protagonista.

La prima parte del concerto, incorniciata dagli splendidi affreschi della Chiesa di San Biagio, si concentra sull’antica melodia Vineaux, sulla quale Richard Loqueville e Guillaume Dufay hanno composto diversi movimenti di messa. Sullo stesso tema ci saranno due movimenti provenienti da un frammento di manoscritto conservato alla biblioteca municipale di Dijon, in Francia.
La seconda parte del concerto, in spirito più ludico, si terrà presso l’oratorio e sarà abbinata ad una piccola degustazione di vini della cantina veneta “De Bacco”. Qui il pubblico potrà rilassarsi ascoltando musica Toscana, Veneta e Francese, alternata a brevi letture storiche ed aneddoti a tema.
Per i bambini e gli astemi, saranno offerte alternative analcoliche ispirate al contesto del programma.

Il concerto è parte di un tour che vede l’Ensemble Seraphim impegnato in 9 date che si terranno in Svizzera, Francia ed Italia tra il 20 luglio ed il 3 agosto.
Informazioni ed aggiornamenti sulle altre date del tour si trovano sul sito web www.ensembleseraphim.com.

Condividi evento
Dove
Pubblico
Per tutti
Entrata
Entrata gratuita, offerta libera
Organizzatori
Ensemble Seraphim & Parrocchia di San Biagio
Locandina
Dati di contatto (non visibili)
Circolo del cinema Bellinzona

Condividi articolo via e-mail